Nowherecast Podcast A radio broadcasting from unknown place for unknown reason

21Giu/10Off

Puntata 44 – Gufate mondiali

Ascolta online

 


- Download -

Nonostante le intemperie, le cavallette e l'esserci dimenticati di anninciare l'avvento della nuova puntata... la puntata c'è stata comunque e quindi vi tocchera' ascoltarla.

Cogliamo l'occasione per cercare di lanciare un'iniziativa seria ( per quanto possa sembrare incredibile ). In questi tempi turbolenti sua maesta' della noia ( Matt ) ha deciso di lanciare l'idea ( che cerca la collaborazione di tutti i podcasters in ascolto ) di leggere stranci estratti della costituzione e commentarli come meglio ( o peggio nel nostro caso ) sia possibile fare. Aprimo le danze ed attendiamo fiduciosi feedback da chi volesse seguire l'iniziativa.

Se anche qualche ascoltatore volesse inviarci qualche breve lettura di un articolo commentato saremo felici di metterlo in onda... sempre che ci piaccia ;)

Ora, giusto per alzare gli ascolti, inseriro' un po di allegre parole a casaccio che porteranno personaggi arrapati a leggere questo post, giusto per divertimento mio e per rovinare il divertimento a loro.... " belle gnocche tettone culo ".

E con questo il successo e' assicurato.

Proseguiamo ora con...

La musica di oggi:

  • Los calibras - Solo Quiero Gritar
  • Helldorados - Cock & Loaded
  • Cadillacs & dinosaures - Bentley
  • Oil carter - Whiskey Takes my Soul
  • Heet Seas - Early old
  • Cronofobia - Amnesia
  • Mompestofaest -Mompestofaest
Commenti (22) Trackback (0)
  1. Beh, allora ritiro tutto. Meno male che non e’ niente di grave (sto avendo qualche problemino di ospedale anche io in questo periodo, non grave, ma e’ una rottura).

  2. @nexus.. Mi spiace, c’è stato un contrattempo all’ultimo minuto, la mia fidanzata non è stata bene… Niente di grave, ma sono dovuto tornare a casa…
    Beh, domenica registreremo in orari più consoni alla vita umana per te..

  3. Cioe’, io sto in piedi fino ad orari impossibili per seguirvi in diretta e voi… non ci siete?! Ma sono scherzi da fare?

  4. Strano, i paesi scandinavi di solito sono molto attenti ai discorsi ecologici. Evidentemente, nella serietà e nel profondo senso di civiltà che hanno non avevano altra scelta… credo ;)

  5. Purtroppo in Finlandia hanno appena approvato la costruzione di altri quattro (o cinque) reattori nucleari. Certo, da loro il solare non e’ una soluzione plausibile (funzionerebbe solo sei mesi all’anno), ma la cosa mi intristisce un po’.

    Rimane comunque un paese moooolto piu’ avanzato dell’Italia, in termini di politiche sociali.

  6. Io ho libero 4 mega tuttoincluso poi sono passato ad absolute pensando che mi portassero a 8 mega come le nuove offerte inceve niente e ho pagato 20 euro per il cambiamento.Allora ho telefonato al 155 e con un giro di parole mi fatto capire (che a Genoa c’è il mare :D ) che anche se chiedo l’adeguamento della velocità prevista dal contratto 8 mega comunque non mi cambia niente;vado sempre a 4 mega solo con ftp e 3.2M con il resto.
    Per non parlare dei costi adsl e internet mobile che sono in Italia tra i più alti in Europa .In Austria ho letto che c’è un flat (veramente flat) a 10 euro al mese per internet mobile.
    INvece in Finlandia ,come dice l’articolo sopra linkato, hanno fatto una legge sul diritto per tutti ad avere internet a 1M e in futuro contano di aumentare la velocità minima garantita a tutti.La legge impone dei vincoli ai provider sui prezzi e altro.
    Ciao :)

  7. ti devo dire la verità. Non so nulla dei retroscena, non conosco l’azienda in quanto tale apparte qualche beceraggine di sorta ma io ho fastweb oramai da sei anni e non ho quasi mai avuto alcun problema, ne cali di rete, ne lienea lenta… anzi.
    La controparte è che alla fine la paghi, ma io preferisco fare un sacrificio da altre parti piuttosto che avere la linea lenta ;)

  8. Per chi non ne può più della adsl scacciona italiana consiglio di andare in Finlandia:

    http://www.tomshw.it/cont/news/in-finlandia-da-oggi-la-banda-larga-e-un-diritto/26071/1.html

  9. mmm… quando ero giovane seguivo anche io un po
    ma non sono più giovane da tempo :D

  10. Linux total distroction sarà una distro war su cui si scontreranno le maggiori distro linux (et similae) conosciute per eleggere la distro degna di essere installata sul mio portatile….
    Insomma, una goliardata inutile, ma comunque una scusa per vedere a che punto è arrivato il nostro amato pinguino..
    Inizierà, a meno di problemi tecnici, questo venerdì…

  11. azz mature e milf… come potevo dimenticarmene… GRATIS
    comunque, nessuno ha risposto alla mia domanda… GRATIS
    che roba è LUNUX TOTAL DISTRUCTION? gratis?

  12. ummhhh lo provero’ molto volentieri, non spiacerebbe poter tornare ad usare 2 macchine linux ;)
    Ah grazie dell’aiuto! :P

  13. Mi ci metto anche io: Double penetration, Fisting, Double anal!

    Per lo streaming da Linux ho trovato questo intressantissimo programmillo (Webcamstudio for linux) http://www.ws4gl.org/ che funziona emulando una webcam virtuale che puo’ fare streaming via Flash, e che e’ compatibile con uStream e simili.

    Se vi state chiedendo perche’ mi interessi… sorpresa! :P

  14. Va a finire che ci chiudono il sito per sconcerie…
    Vabbè, per lo streaming da linux.. E’ un problemone, flash su linuz è quello che è, e come se non bastasse il programmino (procaster) esiste solo per winzoz, quindi….

  15. Contribuisco anch’io al rilancio del blog con BLOWJOBS MILF DIlLDO SHEMALE TRANS MATURE :-))

    PS
    Ma oltre a questo Linux Total Distruction non potreste fare lo streaming delle puntate con qualche os Linux? Non si può?
    ciao

  16. se non ci si aiuta tra di noi :D

  17. Grazie dell’aiuto :D

  18. Che roba è Linux Total Distruction?

    Comunque vi do una mano
    tette culo bionda bigboobs gratis gnocca
    Il “gratis” vi sorprenderà :D

  19. Linux total distroction richiede parecchi preparativi.. Ci stiamo lavorando!

  20. Hey, ma Linux Total Distroction?!

  21. stranci della costituzione ?

    Ma la costituzione si può leggere anche ruttando? O anche attraverso il programma Festival di Ubuntu tipo la canzone di ELio e le storie tese “Risate a denti stretti”?

    Bando alle ciance e passiamo a parlare di cose serie.La costituzione italiana è molto importante e ammirata nel mondo ma nei fatti viene rispettata non integralmente . Vi faccio l’esempio delle leggi antiterrorismo e le leggi antimafia che non sono costituzionali però siccome ci sono le mafie e c’era il terrorismo le si sono approvate e alle gente va bene così.(Nel caso del delle leggi antiterrorismo secondo me siamo quasi al livello di “Minority report ” si punisce l’intenzione e non il fatto compiuto e quì le libertà varie come quella di opinione e di espressione vanno a quel paese).
    Ma ci sono tanti altri esempi.
    La costituzione poi prevede dei diritti largamente disattesi da decenni: ma poi questi diritti, parlo anche a livello mondiale, come si fa a garantirli se un paese è povero non riesce a garantire il diritto allo studio o alla alimentazione.
    Poi ci sono paesi come l’Inghilterra che non cel’hanno la costituzione e dove i diritti sono comunque garantiti e dove si vive abbastanza bene.
    Quindi oggi noi (l’opposizione) ci siamo ridotti a santificare la costituzione solo in ottica anti-Berlusconi che la vuole cambiare per i suoi interessi e delle élite che lo sostengono.

    Cordialmente Sanjuro
    :-)


I trackback sono disattivati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: