Nowherecast Podcast A radio broadcasting from unknown place for unknown reason

30Lug/09Off

Il primo compleanno!

Precisamente un anno fa, io (M@) e Graz, davamo vita a questo podcast.. La prima puntata, registrata con un microfono da un paio di euro, con basi e pezzi montati in postproduzione, con una scaletta buttata giù in pochi minuti (ok, questo è rimasto uguale), è stata pubblicata qualche ora dopo essere stata registrata.. In quella puntata prendeva forma il nostro "format", era già presente "clicca la stronzata", che poi tentammo di trasformare in "road to nowhere" senza molto successo :D.

Bene, comunque sia oggi pure il mio computer ha deciso di ricordarmi le mie colpe dandomi questo favoloso messaggio d'errore (in ufficio ovviamente, a casa ho linux.. E non crasha :D - ndr)

bluescreen-wallpaper_www-txt2pic-com

Al più presto vedremo di fare una megaultrasuperpuntatona coi controcazzi i fiocchi e pure le rane!

Le rane?!

No, aspetta...

LE RANE HO DETTO DI NO CAZZAROLA!

Vabbè.. le rane...

BUON COMPLEANNO NOWHERECAST!

Commenti (4) Trackback (0)
  1. Grandissimi! Aspetto con ansia la prossima puntatona! :D
    PS: si lo so.. -_-‘ e’ agosto e io lavoro :F

  2. Che dire…Nowherecast è Nowherecast e Matt e Graz sono Matt e Graz…GRANDISSIMI!
    Mi ricordo ancora la modalità di ascolto del vostro primo episodio….
    Io, Marco ero a lavoro nel vuotissimo laboratorio tecnico, l’azienda era completamente vuota…..settimana di ferie per tutti ma non per me che ero il tecnico reperibile……non avendo un cazzo da fare avevo trovato questo nowherecast su gunp …. ed ho subito pensato che eravate due grandi cazzoni del web! Oh….in senso lato si intende! Mi ricordo male o avete dato la notizia di quelli che si fotografavano a “culo all’aria”?
    Tanti auguri da tutta la famigliola…..ciao grandi!!!!!

  3. Grandissimo Walter! Sei scusatissimo per il ritardo!
    Uhm, non ascoltare il tuo analista, è della stessa risma di quegli ometti verdi che vivono nel mio zaino e continuano a ordinarmi di fare cose che non voglio.. :D
    Per quanto riguarda la gente che non capisce di cosa ridi stiamo studiando degli adesivi grossi come una portiera di un’auto (ce ne saranno di diverse dimensioni a seconda dei modelli) con su scritto “‘cazzo guardi? Rido ascoltando nowherecast!” o in alternativa degli adesivi da attaccare al finestrino laterale con l’immagine del guidatore serio di profilo…
    Spero davvero di incontrare di nuovo i pizza in tempi ragionevoli, e per allora.. Una birra non la si lesina a nessuno, saremo felici di incontrarti!
    E TIENI QUEGLI AUTOGRAFI, VARRANNO MILIONI DI MIGLIAIA DI MILIARDI DI… boh, molecole di azoto immagino… sicuramente non milioni di migliaia di miliardi di euro.. :D
    CIAO!

  4. Ciao Matt, ciao Graz!

    Come prima cosa mi scuso per il ritardo con cui commento… ma mi ero ripromesso di farlo una volta ascoltate tutte le puntate (vi ascolto da poco e le ho ascoltate tutte di seguito! il mio analista ha spiegato gentilmente sia a me che alla mia vocina nel cervello che non mi ha fatto bene), e voi continuate a pubblicaarne di nuove ^_^

    Comunque il post del compleanno mi sembra quello giusto per il mio primo commento, grazie per la compagnie che mi fate nei viaggi tra lavoro e casa, a volte rido come un idiota e la gente mi guarda senza capire, ma fa lo stesso.

    Buon compleanno e continuate così e quando tornate dai Pizza magari ci si incontra dal vivo.

    P.S.: a tutti i fan e le fan di nowherecast… io ho un loro autografo! Invidiatemi (o anche no), sono disposto a cederlo a fan carine previa trattativa per lo scambio ^_^


I trackback sono disattivati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: